Serie D avanti così: battuto il Peschiera

Araceli affronta in casa il Peschiera, orfano del coach Roselli e con qualche defezione.
La voglia di far fruttare il buon momento e dimenticare Arcella diventa concretezza e, dopo i primi equilibrati minuti di studio (15 a 14), chiudiamo il Q1 sul 19 a 14, con un primo allungo.
Un’attenta difesa sul capocannoniere Babic (alla fine solo 13 punti) e una buona precisione al tiro permettono il break importante nel Q2, che ci porta al giro di boa avanti per 42 a 24.
Memori dell’harakiri di due domeniche prima, i ragazzi di coach Bortoli mantengono alta l’attenzione anche nel Q3, e questo li porta anche a un + 29, chiudendo poi sul 59 a 36.
L’ultimo Q è quasi sonnolento, con il Peschiera che non ci crede più e i nostri che giocano al rallentatore, sporcando le medie.
L’incontro finisce 71 a 49 e permette all’Araceli di portarsi un pò più avanti in classifica, guardando con attenzione ai prossimi match che chiuderanno l’anno e l’andata.
Un tour de force che porterà i ragazzi giovedì in quel di Solesino, contro un ostico avversario ostico (6V e 6P), capace di ottime prestazioni soprattutto sul proprio parquet, quindi domenica con un Gemini ultimo in classifica (ancora in trasferta), chiudendo il fine settimana successivo, finalmente al PalaCentroSport Palladio, con la corazzata Isola, seconda in classifica.
Forza ragazzi!

Start a Conversation

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *