U18 Araceli – Povolaro buona la prima (in casa…)

Buona la prima casalinga in Piarda dei giovani che domano i pari quota del Povolaro con un 49 a 35 che però non rispecchia l’effettivo andamento della partita.
Q1 con Povolaro avanti ma con un buon finale dei nostri che ribaltano e chiudono 14 a 12 con qualche sprazzo di bel gioco.
Q2 ancora in equilibrio fino a metà quarto, poi coach Meridio striglia i suoi per i troppi errori. La reazione è il primo break dell’incontro che ci vede avanti 27 a 20 a metà partita.
Il Q3, grazie a una buona difesa (e a qualche errore in meno) permette di ampliare il gap e chiudere con un margine di tranquillità sul 41 a 28.
Nel Q4 Povolaro prova subito a rientrare e ricuce sino al 41 a 34 ma, ancora, Meridio riorganizza i suoi e alcuni cambi azzeccati permettono di chiudere il match in tranquillità sul punteggio finale di 49 a 35.
Pur nella diversità di forze che sembra esserci fra Povolaro e Bassano, la crescita dei ragazzi e l’affiatamento cominciano a dare alcuni buoni frutti ma c’è ancora molto da lavorare anche perché il coach ha a disposizione un roster di 20 ragazzi da far ruotare e non sarà facile mantenere sempre amalgama e concentrazione.
Ottima l’affluenza di pubblico sia di genitori che di amici e compagni che hanno donato alla Piarda un bel colpo d’occhio.
Sotto ora con il derby cittadino sabato 12 novembre.
Si giocherà al PalaColombo alle 18,00 contro il San Giuseppe, il quale ha ciccato le prime due uscite e avrà sicuramente voglia di riscatto.
Tabellini :
Toninello 11, Pozza 10, Carrer 6, Foralosso 6, Ristov 5, Gasparinetti 4, Vicariotto 4, Milanello 3, Allegretti, Chiodi, Buglione e Pavan

Start a Conversation

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *