Mese: ottobre 2016

Segnali positivi // solo un punto sulla sirena separa L’Araceli dal San Bonifacio

Gran reazione dell’Araceli CSP dopo la brutta partita casalinga con Abano.

Corsa e giro palla mettono in difficoltà San Bonifacio ancora a punteggio pieno.

Primo quarto segnato da troppi errori da sotto, i quali puniscono oltremodo il CSP che chiude sotto sul 18 a 9. I ragazzi di Bortoli però non si disuniscono e rientrano in partita con delle buone giocate e una difesa ferrea che blocca Faye; si chiude sul 29 pari.

Nel terzo quarto il CSP strappa e con ottimi scambi si porta sul 50 a 43 col SB che si innervosisce. L’ultimo quarto parte bene a grazie a 2 falli tecnici si arriva al 3′ sul + 10. SB reagisce e con una zona 3 2 mette in difficoltà Araceli che perde 3 palloni consecutivi e fa rientrare gli avversari in partita, restando comunque sempre avanti ma sbagliando un paio di canestri facili. L’ultimo minuto vede un primo sorpasso del SB, al quale il CSP reagisce prontamente tornando avanti di 1 con palla in mano, grazie all’antisportivo fischiato al SB. Purtroppo non riesce ad andare a canestro e,  sull’ultima azione, l’intramontabile Faye realizza a fil di sirena e fissa sul 63 a 62 per il SB. Peccato, due punti sono sempre comodi, comunque reazione e gioco fanno ben sperare per il proseguo del campionato.

Una nota sull’arbitraggio, sufficiente anche se a Faye viene concesso un po’ troppo in attacco.

 

Gugole G. 17, Menardi N. 14, Baucke S. 8, Russo G. 7, Spasov I. 7, Calvagna C. (K) 5, Malizia P. 2, Turcato A. 2, Demenego L., Della Corna A. ne, Lauro N., Rigoni G. ne.  All.re: Bortoli, Vice All.re: Bianco

TL: 13/17, T2P: 17/54, T3P: 5/16