Mese: dicembre 2015

Ultimi fuochi del 2015

In questo week end le ultime partite che si disputeranno quest’anno.

Questo pomeriggio, alle 17:30 in Piarda Fanton, in Contrà Burci 28 a Vicenza la nostra Under 18 ospiterà la Pallacanestro Vicenza 2012, per la prima del girone di ritorno, in un derby dall’antico sapore. Inutile dire che sarà un ulteriore test sui progressi di una compagine che, forzatamente, ha avuto l’opportunità di definirsi tale in là nel tempo. Cominciano però ad intravvedersi segnali di gioco. Aspettando che la caviglia sofferente di Buganza diventi un lontano ricordo, esprimiamo il nostro caloroso benvenuto ufficiale a Matia Bojovic, del quale è giunto finalmente il prestito dopo una lungaggine sconfinata, in odore di ostracismo, da parte della società di appartenenza.

Domani, alle 18:00, presso il Palazzetto Comunale di Altavilla, in Piazza Libertà, 16, la nostra serie D affronterà la Pall. Altavilla in un derby che siamo perfettamente in grado di portare a casa.

Summano VS Araceli 65–63 / Dopo una partita condotta in testa, gli ultimi minuti ci sono fatali

12/12/2015

Ancora brividi per il Pizeta Summano che ripete in negativo quanto ha fatto vedere sette giorni fa perdendo malamente il derby con l’Altavilla. Stavolta alla fine ha raddrizza una gara che l’Araceli ha meritatamente condotto fino a 1 minuto e 50” dal termine. Al 40’ il Pizeta con due liberi di Borgo (sui 4 tentati) ha chiuso l’incontro vincendo per 65-63. L’Araceli può solo recriminare perché a pochi secondi dal termine sull’errore ai liberi di Reginato (0/2), non è riuscito a recuperare palla concedendo l’ultimo possesso agli avversari. In avvio il Pizeta e concreto con Reese e Stella sugli scudi poi pian piano l’Araceli si è avvicinato e con Spasov e Gugole ha chiuso avanti la prima frazione sul 20-18. Nel secondo quarto il Pizeta si perde, sbaglia le cose più facili e al tiro le sue medie sono disastrose; ne approfitta l’Araceli con Calvagna (tripla) e con sette punti consecutivi di Lauro per allungare quanto basta per andare al riposo lungo sul 40-34. Nella seconda parte si segna poco e il Pizeta affida a Borgo qualche sintomo di risveglio: sono di Filippini i due liberi della parità (48-48) al 28’10”. L’Araceli non demorde e sulla sirena del terzo quarto allunga con Lauro e Iotti e al 30’ gli ospiti sono avanti 52-48. La partita cala di tono e le due squadre pasticciano alquanto. A 5’15” dal termine Reginato riporta i padroni di casa sul +1 (58-57) e negli ultimi minuti l’ex Malizia per due volte riporta i suoi in parità (61 e 63 pari) finché i due liberi di Borgo spostano gli equilibri dalla parte del Pizeta che vince ma ancora una volta non convince! E.C.

    “Il Giornale Di Vicenza”

Parziali: 18-20; (16-20) 34-40; (14-12) 48-52; (17-11) 65-63

Russo 5, Della Corna NE, Lauro 14, Iotti 5, Calvagna (K) 7, Malizia 8, Spasov 2, Rigoni NE, Baucke 6, Gugole 16.

TL: 5/9

Di cosa siamo capaci!

Tre sono le caratteristiche di un giocatore di basket: la tecnica, il fisico e  la grinta.

Il campione ha la fortuna di possedere tutte queste tre qualità e, infatti, non ne esiste uno che sia uno che non abbia la voglia di mettercela tutta, di non mollare mai, di provarci sempre. Mentre esistono molti bravi giocatori, con poca tecnica o fisico, ai quali però non manca mai la voglia di giocarsela fino in fondo e condividono coi campioni sconfitte e vittorie. Un giocatore senza grinta, alla pari di un campione senza grinta, non esiste. Perciò mettiamocela tutta e facciamo vedere ai nostri avversari di cosa siamo capaci!

 12371073_10206959231411919_1673660505926354624_o

Uraceli U18 pronti a muovere la classifica

L’occasione è servita per dimostrare il proprio valore.
Asd Araceli U 18 vs Dil. Leobasket 98
sabato 05/12/2015 alle 16:00 presso la Palestra Sc .Me. ‘Rodolfi’ in Via Mora 16 a Vicenza.
Per cominciare a muovere la classifica e mettere a frutto il lavoro svolto in settimana.
Forza ragazzi!